Print Options:

Staicci al baccalà

 500 gr Farina
 250 ml Acqua
 Baccalà
 Cipolla
 Carota
 Sedano
 Passata di pomodoro
 Sale
1

I staicci sono una pasta senza uova, ed erano considerati la pasta dei poveri, venivano fatti con acqua e farina.

2

Fare la buca con la farina, mettere 500 gr di farina con 250 ml di acqua, impastare e fare una pallina. Lasciare riposare 10 minuti.

3

Poi fare una sfoglia, lasciandola un pochino spessa, arrotolarla al mattarello, tagliarla a metà, piegarla in due e tagliare come le tagliatelle.

4

Preparare il sugo di baccalà: fare il fondo con cipolla, carote e sedano; aggiungere i pezzi di baccalà e far rosolare bene.
Lasciar cuocere ed infine aggiungere la passata di pomodoro.

5

Una volta ristretto, cuociamo la pasta e uniamo il tutto. Verrà un ottimo piatto!